Gli ultimi colpi di Finmeccanica-AgustaWestland nel Sud-Est Asiatico

Gli ultimi colpi di Finmeccanica-AgustaWestland nel Sud-Est Asiatico

Il costruttore anglo italiano ha consegnato due nuovi elicotteri AW139 in Malesia e siglato un accordo per un altro bimotore medio in Indonesia

Buone notizie dal Sud-Est Asiatico per Finmeccanica-AgustaWestland. Il costruttore anglo italiano ha comunicato di aver consegnato due elicotteri AW139 ad altrettanti provider corporate e trasporto VIP in Malesia.

Nella stessa regione (Asia-Pacifico), AgustaWestland ha inoltre siglato un accordo per un altro AW139 in Indonesia.

Con gli ultimi affari, si consolida la presenza sul mercato dell'AW139 (recentemente certificato per l'aumento di peso a 7 tonnellate): ad oggi sono stati venduti oltre 900 elicotteri di questo tipo a oltre 220 clienti in 70 Paesi di tutto il mondo.

DUE NUOVI AW139 CONSEGNATI IN MALESIA

I due elicotteri AW139 consegnati in Malesia si vanno ad aggiungere ai 30 giā venduti nel Paese asiatico, dove č peraltro basato il launch customer dell'elicottero supermedio AW189, Weststar Aviation Service.

La presenza in Malesia di Finmeccanica-AgustaWestland non č esclusivamente basato sulla flotta esistente. Al momento nel Paese asiatico č attiva una Training Academy che si occupa della formazione per l'AW139 degli equipaggi di condotta e del personale tecnico, oltre che un Full Flight Simulator Level D relativo allo stesso aeromobile. Nei pressi di Kuala Lumpur č inoltre situato il centro di supporto per l'AW139.

UN ALTRO AW139 ORDINATO IN INDONESIA

Dall'area Asia-Pacifico č arrivato un altro ordine per un AW139. A firmare il contratto č stata la Badan SAR Nasional (Basarnas), il provider nazionale dell'Indonesia di servizi Search and Rescue. Il contratto include l'addestramento per gli equipaggi e per il personale tecnico, oltre che un pacchetto di supporto iniziale. L'elicottero sarā consegnato entro la fine del 2015 e sarā equipaggiato con verricello, radar e altri equipaggiamenti SAR al momento non specificati.  

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Helipress iscriviti alla nostra newsletter