Hai Heli Expo 2014, al via la kermesse statunitense

Hai Heli Expo 2014, al via la kermesse statunitense

Comincia la manifestazione della Helicopter Association International. Presenti i grandi colossi del settore, da Agusta Westland a Bell, fino a Airbus e Russian Helicopters

ANAHEIM - Settecento espositori, per una stima di circa 20mila visitatori attesi. Sono i numeri dell’Hai Heli Expo 2014, che parte oggi al Convention Center di Anaheim, in California. Un’occasione fondamentale per le maggiori aziende elicotteristiche per mostrare i propri modelli e chiudere affari importanti. Come avvenuto lo scorso anno a Las Vegas, dove la mole degli accordi siglati ha raggiunto quota 3 miliardi di dollari.

Nella fotogallery: I modelli in mostra all'Hai Heli Expo 2014

  • L'EC175 di Airbus Helicopter
  • L'EC225e, evoluzione del Super Puma, di Airbus Helicopter
  • L'EC145 T2 di Airbus Helicopter
  • L'AW169 di AgustaWestland
  • L'AW139 di AgustaWestland
  • L'AW189 di AgustaWestland
  • Il Bell 429 in volo
  • Il Bell 407GX

AgustaWestland

 

I colossi dell’industria dell’ala rotante mondiale non mancano, naturalmente. C’è AgustaWestland, che porta con sé alla kermesse tutti i suoi modelli di punta. Dall’AW139 all’AW169, passando per l’AW189, fresco di certificazione EASA, in vetrina ci sono tutti gli aeromobili più importanti del gruppo anglo-italiano. Senza dimenticare l’AW609, il convertiplano presentato per la prima volta al Paris Air Show del 2007. L’obiettivo dell’azienda è di ripetere il successo del 2013, all’edizione di Las Vegas, quando era riuscita a chiudere contratti per un valore totale di 350 milioni di dollari.

Airbus Helicopters

 

Discorso simile per Airbus Helicopters, che ha chiuso l’ultima edizione di Heli Expo con 69 ordini portati a casa. Il colosso franco-tedesco arriva ad Anaheim con il meglio della sua produzione. Ci sono, tra gli altri, l’EC225e, un’evoluzione del Super Puma, l’EC145 T2 e l’EC175, modello reduce, dopo la certificazione EASA, in una serie di test sulla neve in Canada.

Bell Helicopter

 

All’Hai Heli Expo, poi, non può mancare Bell Helicopter, una delle più importanti compagnie del settore negli Stati Uniti, protagonista dell’edizione di Las Vegas con ordini per 50 elicotteri. L’azienda americana espone, nel suo stand, i suoi modelli più recenti, dal Bell 429 al Bell 407GX, protagonisti anche di una dimostrazione in volo nel corso della kermesse.

Russian Helicopter

 

Per il 26 febbraio, inoltre, Russian Helicopter, insieme con la russa Helicopter Industry Association, organizzerà il tradizionale “Russian Hour”, un’occasione per mettere in mostra tutte le nuove tecnologie di Mosca e dintorni. Nell’occasione, saranno presentati anche i nuovi elicotteri Mi-171A2 e Mi-38. Si tratta di due aeromobili medi multiruolo studiati per il trasporto, equipaggiati con le più moderne tecnologie di avionica.

Zuccaro: "Il mercato elicotteristico è in crescita"

 

Nella conferenza stampa di presentazione della kermesse, Matt Zuccaro, presidente dell'Hai, ha tracciato un bilancio della situazione del mercato dell'ala rotante. "Si tratta di un momento positivo per il nostro settore. Vogliamo cercare di coinvolgere anche le nuove generazioni, attraverso una campagna marketing che spieghi quanto possa essere soddisfacente intraprendere una carriera nel mondo elicotteristico".

Video