Farnborough Airshow 2014, NH90: il punto sui problemi di corrosione -FOTO

Farnborough Airshow 2014, NH90: il punto sui problemi di corrosione -FOTO

Alla manifestazione inglese grande protagonista l'elicottero del consorzio NHI. Intanto continuano i colloqui con il Governo olandese per sbloccare le consegne degli elicotteri

LONDRA - Proprio come a Berlino, anche al Farnborough Airshow 2014 l’elicottero NH90 è al centro dell’attenzione. La manifestazione britannica, oltre a rappresentare un palcoscenico importante per il programma di NHIndustries, è stata l’occasione per fare il punto sulle consegne (arrivate a quota 205 esemplari) e sui problemi di corrosione riscontrati su alcuni esemplari della versione NFH in servizio con l’Aeronautica militare olandese.

NHI ha sostanzialmente confermato la sua posizione in merito, aggiungendo di essere fiduciosa sulle soluzioni adottate per eliminare definitivamente il problema. Si tratta di un passo importante per risolvere la questione e sbloccare la consegna di sette elicotteri redestinati ai Paesi Bassi. Gli ingegneri del consorzio, hanno adottato dei “materiali speciali” in grado di proteggere gli elicotteri dalla corrosione galvanica: si tratta di coperture (non è escluso l’uso della plastica) studiate per impedire all’acqua di entrare in contatto con le superfici metalliche.

NH90: I 92 PUNTI DI CORROSIONE

Le prime tracce di corrosione sono state riscontrate nel 2013 su due elicotteri impiegati (per cinque mesi) dalle Forze olandesi nel Mar dei Caraibi (in missioni antipirateria) e al largo delle coste della Somalia. Nel maggio scorso, il Dutch National Aerospace Laboratory (NLR) ha quindi pubblicato i risultati delle analisi effettuate: in tutto sono stati rintracciati 92 differenti casi. Il laboratorio aerospaziale aveva inoltre puntato il dito contro il design dell’elicottero, che avrebbe reso possibile l’accumulo d'acqua in determinati punti della fusoliera. I rivestimenti protettivi e isolanti studiati da NHIndustries, è la conclusione dell’NLR, sarebbero stati implementati “in maniera impropria”.

NH90: LA QUESTIONE DEL RETROFIT

I modelli attualmente in fase di consegna, ha ribadito in questi giorni NHI, sono esenti dai problemi di corrosione. La questione, piuttosto, è relativa all’eventuale retrofit delle soluzioni per gli elicotteri già consegnati. Si tratta di uno snodo cruciale della vicenda e sarà inoltre uno dei punti cardine della discussione con il Governo olandese, che ha già chiesto chiarimenti relativi al pagamento delle operazioni di aggiornamento.

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Helipress iscriviti alla nostra newsletter