Farnborough Airshow 2014, il Bell 429 sbarca in Francia e in Svezia

Farnborough Airshow 2014, il Bell 429 sbarca in Francia e in Svezia

Sette elicotteri in configurazione law enforcement per la polizia svedese, uno in versione HEMS per l'Inaer d'oltralpe: ecco i primi affari per la casa americana alla kermesse londinese

LONDRA - Il Farnborough Airshow 2014 è appena iniziato, ma gli affari sono già tanti. Le case elicotteristiche, infatti, stanno sfruttando la kermesse londinese per annunciare nuovi accordi. Bell Helicopter, in particolare, ha svelato la firma di un contratto con la Polizia svedese per sette elicotteri Bell 429 e di uno con Inaer Francia per un elicottero da utilizzare per operazioni di Elisoccorso

L'ACCORDO CON INAER FRANCIA: UN BELL 429 PER L'ELISOCCORSO

Il contratto più interessante è proprio quello con Inaer, il colosso di proprietà di Avincis Group, che ha scelto il Bell 429 in configurazione HEMS, dopo il tour europeo che ha visto l'elicottero coinvolto. Equipaggiato con una cabina all'avanguardia pensata specificamente per l'Elisoccorso, l'aeromobile verrà utilizzato per operazioni HEMS nell'Ovest della Francia.

BELL E LA POLIZIA SVEDESE, UNA STORIA LUNGA 50 ANNI

L'uso degli elicotteri Bell non è nuovo per le forze dell'ordine svedese. Nel 1964, infatti, la Polizia di Stoccolma acquistò il suo primo elicottero, uno storico Bell 47 G-2A. I nuovi Bell 429 arriveranno a rinforzare una flotta già composta da un Bell 206 Jet Ranger, utilizzato per l'addestramento dalla scuola di volo dell'organizzazione.

"Siamo onorati per la scelta della Polizia svedese - ha detto, commentando l'affare, Patrick Moulaymanaging director di Bell in Europa -. Siamo inoltre grati per l'opportunità di aiutare le forze dell'ordine a proteggere e servire al meglio il proprio Paese". 

I sette elicotteri Bell 429 verranno assemblati e preparati per le esigenze del cliente nella sede del colosso statunitense a Piney Flats, in Tennessee. La prima consegna è prevista per l'inizio del 2015.

IL BELL 429

Il Bell 429 è un elicottero biturbina leggero con rotore quadripala, sviluppato da Bell insieme alla Korea Aerospace Industries. Il carrello è a pattino, mentre i motori sono due Pratt & Whitney Canada PW207D1, che spingono l’aeromobile ad una velocità massima di 155 nodi (287 km/h). Il 429 è dotato, inoltre, di un glass cockpit con autopilota.

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Helipress iscriviti alla nostra newsletter

Video