Leonardo ha venduto due elicotteri AW139 in Australia

Leonardo ha venduto due elicotteri AW139 in Australia

Il Governo del Queensland ha scelto il bestseller AgustaWestland per l'ammodernamento della flotta di eliambulanze: saranno consegnati nel 2018

L’AW139 conferma le sue doti di bestseller anche in Australia. Leonardo ha infatti annunciato che il Governo dello Stato del Queensland ha ordinato due ulteriori elicotteri Agustawestland AW139, con ingresso in servizio previsto nel dicembre 2018. Gli aeromobili sono stati selezionati per effettuare compiti di Elisoccorso sulla terraferma e sul mare.

I due nuovi AW139 sostituiranno i due Bell 412 attualmente in servizio (costruiti all’inizio degli anni ’90) nell’ambito del generale programma di ammodernamento della flotta di eliambulanze, consentendo anche una riduzione dei costi di manutenzione.

Nel video: AW139 Rescue 510 VH-EZJ Helicopter

AW139: LA SCELTA DEL QUEENSLAND

L’AW139 è attualmente l’elicottero bimotore medio leader a livello mondiale. Gli aeromobili acquistati si aggiungeranno ai tre AW139 già utilizzati dallo stesso operatore rafforzando ulteriormente le capacità di soccorso dello Stato e beneficiando inoltre dei vantaggi in termini di efficienza nel supporto, nella manutenzione e nell’addestramento.

Gli AW139 sono impiegati dal Queensland Government Air (QGAir), una divisione dell’Agenzia di Pubblica Sicurezza dello Stato, e basati a Townsville. Gli elicotteri svolgeranno principalmente le proprie missioni in tutta la regione settentrionale del Queensland, ma saranno all’occorrenza sottoposti anche a periodica rotazione verso le aree meridionali al fine di garantire la miglior copertura territoriale a sostegno di tutta la popolazione.

Con quest’ordine la presenza di Leonardo sul mercato australiano cresce ulteriormente, facendo seguito agli oltre 120 elicotteri di vario tipo ordinati fino ad oggi nel Paese per compiti civili, di pubblica utilità e militari. Negli ultimi anni l’AW139 si è dimostrato l’elicottero di maggior successo in Australia per l’elisoccorso con 30 unità già in servizio presso diversi clienti. 

For all the updates and focus please sign up to Helipress' weekly newsletter