HEMS Magazine è online

HEMS Magazine è online

Lo spin-off di Helipress Magazine è il primo magazine interamente dedicato all'industria dell'Elisoccorso in Italia e nel mondo

“What’s Left” è il nome di un libro di un noto giornalista inglese, Nick Cohen. È stato pubblicato esattamente dieci anni fa e gioca con la parola Left (“Sinistra” o “Restare”), per puntare il dito in maniera ferocemente analitica contro l’approccio della sinistra britannica alle faccende internazionali, fatto di contraddizioni interne, testardaggine e quello che Cohen chiama “cameratismo sentimentale”.

A noi, lo sapete, interessano gli elicotteri e non la politica britannica. Però coltiviamo una certa ostinazione nel pensare che parlare di elicotteri significa alzare lo sguardo dai rotori, dalle belle fotografie e dalle livree.

Il paragone con l’opera di Cohen è importante per capire questo primo numero di HEMS Magazine. Il magazine che state per sfogliare è uno spinoff periodico di Helipress Magazine che si occupa del settore destinato a trainare l’industria degli elicotteri per i prossimi anni: l’Elisoccorso.

Il nostro Paese è una delle eccellenze mondiali in fatto di HEMS. Le Regioni hanno a disposizione elicotteri tra i più moderni al mondo, alcuni provider sono proiettati verso un’ottica di miglioramento aziendale e evoluzione della sicurezza che trova pochi paragoni in Europa e oltreoceano.

Il primo numero di HEMS Magazine nasce con l’obiettivo di raccontare lo stato dell’arte dell’industria dell’Elisoccorso e le sue possibili evoluzioni economiche, sociali e tecnologiche. Lo abbiamo fatto consultando alcuni esperti in fatto di innovazione e di programmazione sanitaria, per capire come evitare quella sorta di autarchia che ha già condotto il circus degli elicotteri sull’orlo di un baratro (non tutto per colpa dell'industria, va ammesso) da cui fatica a risalire, e che ha mostrato tutti i limiti di un’industria incredibilmente priva di alternative commerciali e economiche. L'obiettivo di questo giornale è quello di presentare ipotesi. Le ipotesi in quanto tali hanno una funzione laddove facciano discutere, quando aprono scenari e conducono a un dibattito utile.

Buona lettura.

nz

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Helipress iscriviti alla nostra newsletter