Russian Helicopters testerà la resistenza del Ka-52K alle onde elettromagnetiche

Russian Helicopters testerà la resistenza del Ka-52K alle onde elettromagnetiche

I test stanno per iniziare su uno dei modelli di pre-produzione. Andrey Boginsky, Ceo della holding russa: "Siamo pronti ha iniziare la fase di produzione"

Verificare la resistenza dell'avionica del Ka-52K alle interferenze elettromagnetiche. Ecco l'obiettivo dei test che Russian Helicopters condurrà sull'elicottero da ricognizione navale e da combattimento, di recente protagonista di un importante accordo con l'Egitto.

I test stanno per iniziare su uno dei modelli di pre-produzione. Gli altri due, invece, stanno sostenendo prove, rispettivamente, per le condizioni di operatività sulle aviosuperfici e il sistema di navigazione inerziale.

"Il Ka-52K sta attraversamente al momento le ultime fasi di test: siamo pronti a inizare la produzione nei prossimi anni", ha detto Andrey Boginsky, Ceo di Russian Helicopters. 

Il Ka-52K è una versione modificata del noto elicottero militare Ka-52 Alligator, pensata per essere imbarcata a bordo di portaaerei e portaelicotteri. L'aeromobile è destinato al pattugliamento, al supporto antincendio negli sbarchi di truppe e alla difesa antiaaerea. È in grado di operare con qualunque condizione meteo. 

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Helipress iscriviti alla nostra newsletter