Antincendio Boschivo 2017: le flotte regionali

Antincendio Boschivo 2017: le flotte regionali

Oltre ai mezzi messi a disposizione dallo Stato, molte Regioni, come previsto dalla legge, effettuano l'attività antincendio di base con una propria flotta che opera tramite Operatori civili

Entra nel vivo la Campagna Antincendio Boschivo 2017. La flotta statale di aerei e elicotteri impegnata nel contrasto agli incendi boschivi è stata ufficialmente schierata a partire dallo scorso 1° luglio: oltre ai 28 mezzi complessivi messi in campo dallo Stato, una serie di Regioni si sono tuttavia organizzate con altrettanti operatori civili per integrare il servizio antincendio con elicotteri.

Sono oltre 50 gli aeromobili schierati in 9 Regioni, che vanno a rafforzare le operazioni con disponibilità dal dal 1° gennaio al 31 dicembre 2017.

L’elicottero più utilizzato sarà l’Airbus Helicopters AS350 B3 (44 gli elicotteri di questo tipo schierati in tutta Italia), seguito dal SA315 Lama. Per il secondo anno consecutivo, la Sardegna si è inoltre dotata di un Airbus Helicopters AS332 L1 Super Puma, unico esemplare del genere utilizzato nel nostro Paese in questo periodo storico.

In dettaglio, ecco le flotte antincendio di operatori civili schierate in Italia:

Regioni

MODELLI

AS350 B3

AS350 B2

EC135

SA315 B

AS332

PIEMONTE

3

 

 

2

 

LOMBARDIA

4

 

 

 

 

VENETO

1

 

 

 

 

LIGURIA

2

 

 

 

 

TOSCANA

10

 

 

 

 

LAZIO

5

 

2

 

 

CAMPANIA

5

2

1

 

 

SARDEGNA

7

 

 

4

1

CALABRIA

4

 

 

 

 

FRIULI V.G.

1

 

 

 

 

AS350 B3 e gli altri: le flotte antincendio regionali degli operatori civili

L’Airbus Helicopters AS350 B3 è uno degli elicotteri più utilizzati al mondo per missioni antincendio. Si tratta di un aeromobile versatile e dalla grande capacità di carico: è in grado di raggiungere quota 3.000 metri in 2 minuti e 21 secondi e può trasportare fino a 1.400 kg al gancio baricentrico.

Il Super Puma schierato in Sardegna è invece il peso massimo delle attività civili di Firefighting: l’elicottero è infatti in grado di caricare oltre 4,5 tonnellate tra acqua e liquido estinguente, è dotato di Bambi Bucket e può imbarcare fino a 15 uomini per il trasporto del personale per il contrasto agli incendi.

Sul piano della flotta statale, la campagna AIB 2017, avviata ufficialmente dal 1° luglio al 31 agosto 2017 è composta da una flotta di sedici Canadair CL415 (gestiti da Babcock MCS Italia), due dei quali cofinanziati dalla Commissione Europea nell’ambito del progetto BufferIT, quattro elicotteri Erickson S64F (uno dei quali considerato riserva tecnica), e altri otto elicotteri del Comparto Difesa e del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco.

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Helipress iscriviti alla nostra newsletter