Leonardo ha venduto altri 17 elicotteri in Cina

Leonardo ha venduto altri 17 elicotteri in Cina

Ordinati 2 AW119Kx, 10 AW109 Trekker e 5 AW139: Sino-US Intercontinental diventa il distributore esclusivo AgustaWestland sul mercato civile cinese

Prosegue l’avanzata di Leonardo in Cina. Dopo l’annuncio del maxi affare dei mesi scorsi, Leonardo e Sino-US Intercontinental Helicopter Investment (Shanghai) Co., Ltd. Hanno infatti rafforzato la collaborazione sul mercato elicotteristico cinese con un nuovo accordo per un numero consistente di aeromobili da distribuire nel settore civile locale.

Nel corso del Paris Air Show, la società di distribuzione elicotteristica con sede a Shanghai Sino-US Intercontinental ha annunciato un ordine per 17 elicotteri di cui 2 AW119Kx, 10 AW109 Trekker e 5 AW139.

Il contratto, del valore di oltre 100 milioni di euro, prevede l’avvio delle consegne alla fine di quest’anno.

È stato inoltre rinnovato l’accordo di distribuzione che prevede l'acquisto di ulteriori elicotteri nei prossimi tre anni e che rende Sino-US Intercontinental distributore esclusivo di Leonardo per il mercato civile e offshore cinese (incluse le aree di Hong Kong e Macao).

Nella fotogallery: SINO-US - Leonardo: partner per la Cina

  • Foto n. 1
  • Foto n. 2
  • Foto n. 3
  • Foto n. 4
  • Foto n. 5
  • Foto n. 6
  • Foto n. 7
  • Foto n. 8
  • Foto n. 9
  • Foto n. 10

SINO-US È DEALER ESCLUSIVO AGUSTAWESTLAND IN CINA

Entro la metà del 2019 l’esclusività dell’accordo verrà estesa a tutte le attività elicotteristiche del mercato cinese. Le parti si sono poi impegnate a potenziare i servizi post-vendita attraverso la messa a punto di un centro di personalizzazione del prodotto e la fornitura di servizi di addestramento, a ulteriore dimostrazione dell’importanza attribuita da Leonardo alla fornitura di un supporto adeguato alla progressiva espansione della flotta nel Paese.

Sino-US Intercontinental ha finora ordinato quasi 100 elicotteri di Leonardo di vario tipo come l’AW119Kx, il GrandNew, l’AW109 Trekker, l’AW169, l’AW139 e l’AW189 ed è responsabile del maggior programma nazionale di elisoccorso del Paese. La crescente presenza di Leonardo in Cina ha portato fino ad oggi alla vendita di quasi 200 elicotteri a vari clienti per compiti commerciali e di pubblica utilità. Questa flotta, in costante espansione, è supportata da un’ampia gamma di servizi di assistenza, recentemente rafforzati con l’apertura di un’importante struttura logistica a Shanghai.

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Helipress iscriviti alla nostra newsletter