I nuovi affari in Cina di AgustaWestland

I nuovi affari in Cina di AgustaWestland

Il costruttore anglo italiano ha siglato accordi nel Paese asiatico per tre elicotteri AW119Kx Koala e un AW139 che sarà consegnato alla Polizia dello Yunnan: tutti i dettagli

Finmeccanica-AgustaWestland risponde agli affari di Airbus Helicopters in Cina con due nuove commesse. Il costruttore anglo italiano ha annunciato di aver siglato un accordo con la Polizia della provincia meridionale dello Yunnan per la fornitura di un elicottero AW139 in configurazione law enforcement.

Oltre al bimotore medio, AgustaWestland ha siglato un contratto per tre monomotore AW119Kx destinati al distributore locale Sino-US Intercontinental.

UN AW139 ALLA POLIZIA DELLO YUNNAN

Dopo un processo di selezione, la Polizia dello Yunnan ha scelto l'AW139 per i suoi servizi di sorveglianza nella provincia meridionale della Cina. Caratterizzata dal clima tropicale e dalla complessa conformazione del territorio, l'AW139 è stato scelto proprio per le sue note performance in condizioni hot&high. L'elicottero sarà impiegato per il pattugliamento dei confini con il Vietnam, il Laos e la Cambogia, oltre a garantire un servizio multiruolo.

L'elicottero sarà consegnato ed entrerà in servizio nel 2016.

TRE AW119Kx A SINO-US INTERCONTINENTAL

Dopo il premio “Best Civil Helicopter Award 2015” vinto in occasione del summit elicotteristico cinese di Pechino dello scorso giugno, con i tre AW119Kx venduti a Sino-US AgustaWestland ha quindi aggiunto un ulteriore tassello alla sua presenza in Cina.

Sono oggi 130 gli elicotteri del costruttore anglo italiano venduti nel Paese asiatico. Al momento sono operativi soprattutto con enti pubblici come il Public Security Bureau's Police Aviation Team di Pechino, che opera con tre AW109 Power e un AW139.

Con l'ultimo ordine, sale a 30 il totale degli aeromobili del costruttore anglo italiano ordinati negli ultimi due anni dal distributore cinese (non esclusivo) Sino-US Intercontinental.

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Helipress iscriviti alla nostra newsletter