Precipita elicottero antincendio in Sardegna: due feriti

Precipita elicottero antincendio in Sardegna: due feriti

L'aeromobile era decollato dalla base di San Cosimo a Lanusei per bonificare un rogo ad Arzana. Il pilota e l'operatore non sono in pericolo di vita

Un elicottero antincendio del Corpo Forestale dello Stato è precipitato venerdì 21 agosto in Sardegna. A bordo c'erano due persone, il pilota e un operatore, che sono rimaste entrambe ferite. L'aeromobile si è schiantato nella zona di Arzana, in Ogliastra, dopo essere decollato dalla base di San Cosimo a Lanusei.

L'elicottero, un Ecureil B3 (foto copertina La Nuova Sardegna), è precipitato subito dopo la partenza, quando era ancora a bassa quota. Ancora ignote le cause dell'incidente. Il pilota del mezzo è rimasto ferito a una gamba, mentre l'operatore antincendio a bordo sarebbe rimasto praticamente illeso. Entrambi sono stati trasportati all'ospedale di Lanusei dal 118.

L'elicottero era decollato da San Cosimo a Lanusei per bonificare un rogo ad Arzana che nella giornata di giovedì 20 agosto aveva devastato le campagne e stava riprendendo vigore. 

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Helipress iscriviti alla nostra newsletter