AW609, AgustaWestland lancia il contest per il design interni corporate

AW609, AgustaWestland lancia il contest per il design interni corporate

Al via la seconda edizione dell'iniziativa "Flydeas for the City". La certificazione del tiltrotor del costruttore anglo italiano è attesa per il 2017

Finmeccanica–AgustaWestland inaugura la seconda edizione di “Flideas fo the City”. L'iniziativa rientra nell'ambito dell'evento “Energy for Creativity”, aperto da Interni magazzini di Milano ed è mirata allo sviluppo di un nuovo layout corporate per gli interni del tiltrotor AW609.

La “gara” metterà una di fronte all'altro diversi studi di design, che competeranno per il miglior desgin degli interni del tiltorotor. La certificazione del convertiplano, recentemente tornato alla ribalta con l'accordo di sviluppo congiunto Bristow-AgustaWestland di HAI Heli Expo 2015, è attesa per il 2017.

La prima edizione del progetto è stata vinta da Lanzavecchia+WAI, grazie a un design in grado di ottimizzare l'uso dello spazio interno e di migliorare, in generale, l'esperienza di volo a bordo dell'AW169.

IL VINCITORE A OTTOBRE

L'iniziativa rappresenta un'opportunità importante sia per i designer, chiamati a immaginare gli interni del primo tiltrotor commerciale al mondo, che per AgustaWestland, che avrà la possibilità di scegliere tra una serie di proposte professionali. Il vincitore della competizione verrà annunciato a ottobre.

L'AW609, IL TILTROTOR DI AGUSTAWESTLAND

L’AW609 combina, in un unico velivolo, i vantaggi di un elicottero e quelli di un aeromobile ad ala fissa. Può decollare e atterrare in verticale, volare in condizioni meteo avverse e trasportare fino a nove passeggeri, a una velocità e con un raggio d’azione doppi rispetto a quelle tipiche di un elicottero.

Il tiltrotor era nato da una partnership tra Bell e AgustaWestland, solo in seguito (nel 2009) l'azienda anglo-italiana ne ha assunto la piena proprietà rinominandolo AW609. L’aeromobile dovrebbe ricevere le certificazioni FAA e EASA nel 2017, per poi essere commercializzato per operazioni di trasporto aereo, civile, governativo e parastatale.

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Helipress iscriviti alla nostra newsletter